Château Pichon Longueville Comtesse De Lalande

Château Pichon Longueville Comtesse de Lalande, situato a Pauillac nella zona francese del Médoc, è uno château antichissimo che risale al 1686 ed è stato fondato da Pierre de Mazure de Rauzan.

Gestito per molti anni da mani femminili, è con il giovane barone Joseph che l’azienda ha vissuto una svolta storica, al punto da essere omaggiata da Napoleone III, nel 1855, con il titolo di deuxième grand cru classé. Attualmente lo Château appartiene alla famiglia di Louis Roederer, che lo ha acquistato nel 2007. Nei circa ottanta ettari vitati viene coltivata per la maggior parte la varietà del cabernet sauvignon, seguita in quantità decrescenti da merlot, cabernet franc e petit verdot…

…sono le classiche uve che compongono il taglio bordolese e che regalano, nei vini dello Château Pichon Longueville Comtesse de Lalande, regalità, complessità, mineralità, ricchezza di frutto, equilibrio e armonia.Tra i filari, ogni scelta agronomica è dettata dalla razionalità e dal massimo rispetto di ambiente, natura ed ecosistema, per cui cercando di mantenere equilibrata e ottimale la salute di tutte le piante, il fine ultimo, stagione dopo stagione, rimane sempre quello di arrivare a vendemmiare uve pregiate, ricche e concentrate in ogni loro sfumatura organolettica.

75
ETTARI VITATI
400000
BOTTIGLIE PRODOTTE

Pauillac (Francia)
Rte des Châteaux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.