Marie-Noelle Ledru

Marie Noëlle Ledru, una “viticultrice” come lei stessa ama essere considerata, è riuscita a sopportare anni di continui cambiamenti, stilistici e di mercato con il valore assoluto dei suoi Champagne, dall’identità sempre forte e coerente.
Le vigne quarantennali sono coltivate senza prodotti chimici e diserbanti, secondo un criterio che persegue la genuinità e l’equilibrio del raccolto ma che non ricerca le etichette e le certificazioni.

I mosti vinificano in contenitori d’acciaio e il vino riposa poi sui lieviti dai 3 ai 6 anni. Ogni operazione è eseguita manualmente da Marie, compresi il remuage, il degorgement e il dosaggio finale.Lo Champagne della “signora del Pinot nero”, come è stata spesso soprannominata Marie, è un vino longevo e di grande personalità, che raggiunge vette di estrema raffinatezza.

1,5
ETTARI VITATI
16000
BOTTIGLIE PRODOTTE

Montagne de Reims- Sud-Ambonnay (FR)

One thought on “Marie-Noelle Ledru

  1. Lillo Giacoppo ha detto:

    eleganza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.