MollyDooker

Sarah ha iniziato la sua carriera con una laurea in enologia e dopo aver costruito molti marchi di vino di successo, ha fondato Mollydooker. Con un focus sul vigneto e un talento per la creatività, Sarah e i suoi vini hanno ottenuto numerosi premi sia a livello locale che internazionale. Quando non è impegnata a degustare vini, la sua passione attraverso Mollydooker è sostenere e aiutare i loro tre principali enti di beneficenza. Oggi, la madre del ragazzo dagli occhi azzurri nella vita reale e del Gigglepot si presenterà in vero stile Mollydooker, con una stretta a sinistra.

Mollydooker Wines è una tenuta di famiglia nel distretto di McLaren Vale, nell’Australia Meridionale, particolarmente nota per i suoi vini rossi corposi e setosi ottenuti da classici vitigni australiani come Shiraz e Cabernet Sauvignon. Questi spesso ottengono valutazioni elevate da Wine Spectator e Robert Parker e sono tra i vini più ricercati prodotti in Australia.

I tre vigneti di Mollydooker sono piantati a Shiraz, Cabernet Sauvignon e Merlot, per un totale di 47 ettari. Si trovano sulla Seaview Ridge e godono di un clima mediterraneo. L’azienda produce circa 1300 tonnellate all’anno e punta a una produzione annua di 80.000 casse. Gli unici vini bianchi – uno fermo e uno frizzante – sono prodotti da Verdelho proveniente da Gemtree.

I vini sono fatti per enfatizzare la frutta rispetto al tannino e Mollydooker ha persino registrato un sistema di degustazione per testarlo. I vini rossi vengono fatti fermentare in botte, quindi ossigenati in vasche prima dell’affinamento in botte. Particolari lotti di vigneto vengono vinificati e affinati separatamente. I vini finali sono ricchi, morbidi e abbordabili da giovani. Raggiungono spesso livelli alcolici di 16 gradi e oltre, ma il loro enorme peso di frutta fa sì che le sensazioni di calore alcolico vengano evitate. Mollydooker ha anche registrato il proprio sistema di irrigazione dei vigneti, che unisce un attento monitoraggio dello sviluppo della vite con un’irrigazione accuratamente programmata per ottenere uve più sane possibili.

47
ETTARI VITATI
800000
BOTTIGLIE PRODOTTE

McLaren Vale (Australia)

23 Coppermine Road

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.