Erste+Neue

La Erste+Neue lavora con eccellenti varietà viticole da cui ricava i suoi celebri vini.

L’anno 1900 rappresenta una pietra miliare nella storia dell’economia vinicola di Caldaro: 70 viticoltori del territorio si uniscono nella Erste Kellereigenossenschaft Kaltern, la prima cantina sociale di Caldaro, appunto. Il loro obiettivo è quello di occuparsi direttamente della vinificazione della propria uva e della commercializzazione dei loro vini. Sempre lo stesso anno hanno inizio i lavori di costruzione dell’edificio di grande interesse storico architettonico che sorgerà nelle immediate vicinanze della stazione della ferrovia elettrica transatesina.

Nel 1925 segue un ulteriore importante passo: la costituzione della nuova cantina sociale, la Neue Kellereigenossenschaft. Dalla fusione delle due cooperative trae origine la Erste+Neue. Oggi sono 400 fieri vignaioli che ogni anno conferiscono il proprio raccolto. I terrazzamenti su cui gli agricoltori soci lavorano magistralmente i propri vigneti si adagiano ai piedi della Mendola.

260
ETTARI VITATI
1000000
BOTTIGLIE PRODOTTE

I nostri vini

Caldaro (BZ)
Via delle Cantine 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.